Menu
  1. Firmare la Campagna Basta Compiti su Change.org
  2. Iscriverti al Gruppo BASTA COMPITI su Facebook
  3. Sostenere con una donazione di qualunque entità la realizzazione del documentario BASTA COMPITI: voci di un “normale” disagio quotidiano. La raccolta fondi terminerà il giorno 11/06/2017.
  4. Se sei un (‘) insegnante e non assegni compiti per casa, iscriverti all’Albo Docenti a Compiti Zero scrivendo a info@bastacompiti.it
  5. Organizzare una data del BastaCompiti! Tour (incontro/conferenza) nella tua città
    Per info: referente Giovanni Lumini tour@bastacompiti.it
  6. Creare un gruppo di genitori nella tua scuola / paese, inviare il manifesto alle scuole in Italia, proporre azioni di sensibilizzazione
    Per info: referente Monica Tappa azioni@bastacompiti.it
  7. Stampare e distribuire i volantini/locandine anche in versione A5 fronte retro FLYER, presso le scuole, le biblioteche, i punti di aggregazione, i negozi, etc.
  8. La possibilità di fare un’istanza di costituzione di sezioni senza compiti da consegnare al dirigente scolastico, allegando il Manifesto Basta Compiti!
  9. La possibilità di allegare, all’atto dell’iscrizione, una lettera nella quale si dichiari la propria contrarietà all’assegnazione dei compiti, con allegato anche il Manifesto Basta Compiti!
  10. La possibilità di organizzare manifestazioni, incontri, mobilitazioni (flash mob)… localmente senza escludere la possibilità di un convegno nazionale
  11. Dare nuove idee per far crescere questo movimento scrivendo a info@bastacompiti.it