tuttoscuola

Una scuola distante e invadente

28 gennaio 2021di Maurizio Parodi La discussione sulla didattica a distanza, del tutto legittima, anzi auspicabile, è spesso viziata da un presupposto implicito, persino inconsapevole, riconducibile alla convinzione che le criticità da più parti evidenziate siano imputabili esclusivamente alla distanza, appunto, che non riguardino l’attività in presenza; si ritiene, in altre parole, che il Leggi tutto…

logo orizonte scuola

Didattica a distanza, esaspera genitori e si continua riempire alunni come contenitori vuoti!

Di Nino Sabella Inviata da Maurizio Parodi (dirigente scolastico) – La tristissima congiuntura che stiamo vivendo potrebbe rappresentare una buona occasione per ripensare i paradigmi, il senso, la filosofia del nostro sistema scolastico, profondamente malato, come dimostrano i dati relativi all’analfabetismo funzionale, alla mortalità scolastica, all’incapacità di compensare le diseguaglianze Leggi tutto…

Tecnica della scuola

Ripensare la scuola, dalla lezione ai compiti a casa

Come ho già evidenziato altrove, questa tristissima congiuntura potrebbe rappresentare una buona occasione per ripensare i paradigmi, il senso, la filosofia del nostro sistema scolastico, profondamente malato, come dimostrano i dati relativi all’analfabetismo funzionale, alla mortalità scolastica, all’incapacità di compensare le diseguaglianze di partenze. Sintomi gravissimi ma irresponsabilmente trascurati, a Leggi tutto…

Logo oggi scuola

Parodi, cara Azzolina basta compiti a casa: sono pedagogicamente inutili!

Parodi, cara Azzolina: Basta compiti, sono inutili e danneggiano la didattica Di Maurizio Parodi Al Ministro dell’Istruzione Onorevole Lucia Azzolina, la presente richiesta, allo scopo di illustrare le ragioni di cui il movimento che ho fondato si è fatto interprete, sostenuto dal Gruppo Facebook (quasi 15 mila adesioni ) promotore dell’omonima petizione (“Basta Leggi tutto…

Tecnica della scuola

Ripensare la scuola, dalla lezione ai compiti a casa

Come ho già evidenziato altrove, questa tristissima congiuntura potrebbe rappresentare una buona occasione per ripensare i paradigmi, il senso, la filosofia del nostro sistema scolastico, profondamente malato, come dimostrano i dati relativi all’analfabetismo funzionale, alla mortalità scolastica, all’incapacità di compensare le diseguaglianze di partenze. Sintomi gravissimi ma irresponsabilmente trascurati, a Leggi tutto…

oggi scuola

Parodi, la scuola al tempo del contagio: Didattica a distanza non significa inondare di compiti

La scuola al tempo del contagio di Maurizio Parodi Fuor di retorica tecnofrenica, le testimonianze di moltissimi genitori, già esacerbati da una condizione di straordinario disagio, confermano la propensione ad appaltare lo svolgimento di parti sempre più cospicue del curricolo scolastico alle famiglie che, ovviamente, non sono professionalmente attrezzate per Leggi tutto…