bambino scrive

Compiti a casa, quanti bambini li svolgono dietro “minacce”, ricatti, suppliche, pianti?

I compiti «servono» giacché permettono di «consolidare» gli apprendimenti, «automatizzare» le procedure, «imparare» a studiare; inoltre offrono ai genitori l’0ccasione per interagire e dialogare con i figli in modo più ricco e coinvolgente, rispetto alle attività domestiche. Eccellenti opportunità, laddove si diano le condizioni, straordinarie, per poterne profittare; ma cosa Leggi tutto…

raccolta firme basta compiti

“Basta Compiti”. I prof non ascoltano l’appello del Ministro: la petizione dei genitori

13 mila iscritti alla pagina Facebook “Basta compiti!” per protestare contro la mole di lavoro assegnata ai ragazzi dagli insegnanti durante queste feste di Natale, anche alla luce dell’invito del Ministro Bussetti. La petizione online da loro lanciata conta già 32mila firme. Diversi genitori negli ultimi giorni stanno postando foto dei diari Leggi tutto…

Regola compiti

Arrivato al Miur il Decalogo “Regola Compiti” che Determinerà Come e Quanti Compiti a Casa Assegnare

Arriva il decalogo “Regola compiti”, a cura del Dirigente Scolastico Maurizio Parodi e destinato al Ministro Marco Bussetti e al Sottosegretario Salvatore Giuliano. Il Dirigente afferma: “Premesso che nessuna norma impone di dare i “compiti a casa” (in altri Paesi è addirittura vietato), e le sole occasioni nelle quali il Ministero si Leggi tutto…

lettera al ministro dell'istruzione

Parodi scrive al ministro Fioramonti: “Chiediamo che i compiti a casa siano aboliti”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Lorenzo Fioramonti sul tema dei compiti a casa di Maurizio Parodi. Nel formulare i migliori auspici di un proficuo lavoro, tengo a sottoporLe il manifesto della campagna: “Basta compiti!”, promossa dall’omonimo Gruppo Facebook (più di 13.000 iscritti) che Leggi tutto…