E L’Ocse boccia la scuola italiana: “Troppi compiti a casa”

Pubblicato da Barbara Basso il

I quindicenni finlandesi ai primi posti nella classifica del rendimento, studiano la metà dei nostri

[vc_single_image image=”1373″ style=”vc_box_border” onclick=”custom_link” css=”.vc_custom_1499534785541{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;}” link=”https://mlu4vmaup8sl.i.optimole.com/8Upsa9Y-RBz9GeKH/w:auto/h:auto/q:auto/https://www.bastacompiti.it/wp-content/uploads/2017/06/libero-prima-pagina.jpg


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *